Bagheria

Modulistica

In questa sezione si può scaricare la modulistica necessaria per l'avvio dei diversi procedimenti attivabili dal SUAP.

Per la compilazione ed il salvataggio delle modifiche all'interno dei moduli è necessario installare l'ultima versione di Adobe Reader.

                                                                              A V V I S O

CAMBIA LA MODULISTICA DEL SUAP E DELL'EDILIZIA Adozione dei modelli unificati e standardizzati  REGIONALI, in materia di attività commerciali e assimilate, approvati con Delibera di Giunta Regionale n.237 del 14 giugno '17, D.A. 186/2017 .  Si comunica alla cittadinanza che a far data dal 01.07.2017, in materia di attività commerciali e assimilate dovranno essere utilizzati  esclusivamente i moduli unificati standardizzati adottati ai sensi dell'art. 2, comma 1 del decreto legislativo 30 giugno 2016, n. 126 in Conferenza Unificata tra Governo; Regioni e Province autonome ANCI e UPI , nella seduta del 04/05/2017, approvati con Delibera di Giunta Regionale n. 237 del 14.06.17, D.A. 186/2017 e adottati con deliberazioni della Giunta Comunale n.  177 e 178  del 28.06.2017 . Tutte le istanze e/o segnalazioni di inizio, variazione e/o modifica attività che perverranno con l'utilizzo della precedente modulistica ovvero con  modulistica diversa da quella approvata con deliberazioni della Giunta Comunale n. 177 e 178 del 28.06.2017, saranno dichiarate irricevibili . Per ogni chiarimento in merito all'utilizzo dei moduli e/o per la loro trasmissione attraverso il portale telematico all'indirizzo di posta elettronica : suapc.comprensoriobagheria.it  i cittadini potranno rivolgersi agli operatori in servizio alla Direzione 11 - SUAP presso i locali siti in C.so Umberto I n. 165 nei giorni di ricevimento : Lunedì e Giovedì dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e mercoledì dalle ore 15,30 alle ore 18,00.

La suddetta modulistica trovasi in fondo a questa pagina alla voce "NUOVA MODULISTICA SUAP giugno 2017 (tecnica ed amministrativa).

Per le attività non contemplate nella nuova modulistica occorre fare riferimento alla precedente modulistica (Modello Unico Autocertificato M.U.A., ed allegati). Inoltre per tutte le tipologie di attività in sede fissa deve essere presentato anche il modello della TARSU. Per le attività non contemplate nella nuova modulistica occorre fare riferimento alla precedente modulistica (Modello Unico Autocertificato  M.U.A., ed allegati). Inoltre per tutte le tipologie di attività in sede fissa deve essere presentato anche il modello della TARSU.  

Inoltre per tutte le tipologie di attività in sede fissa deve essere presentato anche il modello della TARSU.

Nel caso di delega/procura il richiedente deve firmare con firma autografa i modelli e le dichiarazioni che saranno successivamente scansionati e firmati digitalmente dal procuratore che trasmetterà anche il modello di procura speciale.

Più documenti firmati singolarmente possono essere raccolti in un archivio compresso ZIP, purché i file all'interno rispettino le condizioni di cui sopra, pena la non ricevibilità dell'istanza.

Per la presentazione on line della modulistica vedi le seguenti risoluzioni ministeriali:

Risoluzione del Ministero dello Sviluppo Economico n° 8753 del 20 Gennaio 2014 " Modalità di invio e sottoscrizione delle istante";

 

Risoluzione del Ministero dello Sviluppo Economico n° 212434 del 24 Dicembre 2013 "Pratiche trasmesse al SUAP a mezzo PEC - Ammissibilità.

 

 

  • stampa
  • pdf